Dis-social: manuale d’uso per una lenta morta sociale
Gli “S-caduti”, una neo-nata compagnia teatrale di Moncalieri, composta interamente da ragazzi di età compresa tra i 18 e i 24 anni, nata nel 2015 da un’idea dell’associazione Teatrulla,  portano in scena “Dis-social: manuale d’uso per una lenta morta sociale”. Uno spettacolo auto prodotto, in collaborazione con Teatrulla, frutto di una scrittura collettiva, che affronta con ironia il tema del disagio sociale e giovanile sotto diversi aspetti.
La coralità delle scene e l’assenza di scenografie sono alcuni degli elementi chiave per un viaggio tra differenti tematiche attuali, tra cui i social media. Affrontato con leggerezza e tagliente umorismo, lo spettacolo lascia allo spettatore spunti di riflessione e tante domande. Gli attori si astengono dal giudizio e dalla critica, ma svelando alcune delle contraddizioni della vita moderna, lasciando a loro l’arduo compito di decidere se queste siano un bene o un male. Lo spettacolo quindi, più che dare delle risposte, fa scaturire nello spettatore tante domande e riflessioni