Pillole Teatrali
da 18 mesi a 10 anni

Le Pillole Teatrali nascono per facilitare l’accesso alla narrazione scenica: si tratta di un teatro leggero, trasportabile, adatto a farsi circondare dal pubblico fino a far diventare il pubblico stesso protagonista della tecnica teatrale. Vecchie sedie dall’aria affascinante sono state modificate, dipinte e riadattate per diventare veri e propri palco scenici per il teatro di figura (ombre, burattini, sagome…).  Piccoli spettacoli teatrali della durata di 20-30 minuti seguiti da un laboratorio manuale nel quale gli spettatori realizzeranno oggetti scenici da utilizzare e sperimentare sulle nostre speciali “sedie teatrali”.

Le pillole:

GIOCANDO CON IL BUIO

Untitled-1

Un mostro? Un essere sconosciuto? Chi si nasconde lassù? La nostra protagonista non se lo chiederebbe neanche se non fosse che la palla vola un po’ troppo in alto e non torna più giù…

Uno spettacolo delicato che racconta per immagini l’incontro con “l’altro” , “il diverso” . Lo spettacolo gioca sul primo contatto, la paura mista a curiosità, la necessità di condividere un momento, un gioco da cui può nascere i piacere di farlo ancora !

Spettacolo e laboratorio di teatro d’ombre.

Dai 2 anni in su

Necessità tecniche: stanza/spazio oscurabile

 

IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE

Untitled-2

Un cane che non sa abbaiare? Figuriamoci! Non si è mai visto! Tutti i cani abbaiano! Eppure questo cane è diverso dagli altri e per imparare ad abbaiare avrà bisogno d’aiuto, avrà bisogno di trovare il giusto maestro!

La narrazione, realizzata a due voci, prende spunto dall’omonimo racconto di G. Rodari e prevede un laboratorio di costruzione di sagome che verranno poi sperimentate sulla “sedia teatrale”.

Dai 3 anni

 

ALLARME NEL PRESEPE

IMG_2774

Un bambino affaccendato negli ultimi preparativi per festeggiare il Natale, si accorge che nel suo presepe ci sono troppe poche statuette. Decide allora di aggiungere alcuni suoi giocattoli: soldatini, bambole etc.

Di notte, nel silenzio della casa, le statuette prendono vita e inizia una baruffa tra la tradizione, pastori e altri personaggi classici del presepe, e innovazione, i giocattoli del bambino.

Per fortuna con l’arrivo dei Re Magi tutto torna sotto controllo.

Raccontata con una tecnica innovativa lo spettacolo lascia a bocca aperta.

Dai 3 anni

Domande e Risposte

Risposta