Pillole Teatrali
da 18 mesi a 10 anni

Le Pillole Teatrali nascono per facilitare l’accesso alla narrazione scenica: si tratta di un teatro leggero, trasportabile, adatto a farsi circondare dal pubblico fino a far diventare il pubblico stesso protagonista della tecnica teatrale. Vecchie sedie dall’aria affascinante sono state modificate, dipinte e riadattate per diventare veri e propri palco scenici per il teatro di figura (ombre, burattini, sagome…).  Piccoli spettacoli teatrali della durata di 20-30 minuti seguiti da un laboratorio manuale nel quale gli spettatori realizzeranno oggetti scenici da utilizzare e sperimentare sulle nostre speciali “sedie teatrali”.

Le pillole:

GIOCANDO CON IL BUIO

Un mostro? Un essere sconosciuto? Chi si nasconde lassù? La nostra protagonista non se lo chiederebbe neanche se non fosse che la palla vola un po’ troppo in alto e non torna più giù…

Uno spettacolo delicato che racconta per immagini l’incontro con “l’altro” , “il diverso” . Lo spettacolo gioca sul primo contatto, la paura mista a curiosità, la necessità di condividere un momento, un gioco da cui può nascere i piacere di farlo ancora !

Spettacolo e laboratorio di teatro d’ombre.

Dai 2 anni in su

Necessità tecniche: stanza/spazio oscurabile

 PRESEPE IN ALLARME

Un bambino affaccendato negli ultimi preparativi per festeggiare il Natale, si accorge che nel suo presepe ci sono troppe poche statuette. Decide allora di aggiungere alcuni suoi giocattoli: soldatini, bambole etc.

Di notte, nel silenzio della casa, le statuette prendono vita e inizia una baruffa tra la tradizione, pastori e altri personaggi classici del presepe, e innovazione, i giocattoli del bambino.

Per fortuna con l’arrivo dei Re Magi tutto torna sotto controllo.

Raccontata con una tecnica innovativa lo spettacolo lascia a bocca aperta.

Dai 3 anni

 

COSI’ NON VA!

Prendete un bosco, aggiungete un orco ed una strega innamorati, ed ecco a voi servita una simpatica storia apparentemente semplice, dove i due protagonisti sono alle prese con l’organizzazione di un romantico Pic nic. Ma come in ogni storia ci sono degli antagonisti, il succo della storia arriva proprio qui, quando la Strega nel cammino verso casa di Orco incontra gli animali del bosco che metteranno in discussione la sua bellezza. Ma saranno davvero loro gli antagonisti? Attuale argomento per grandi e piccini, scoprirete insieme i risvolti di un classico detto “non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace” oppure “Ognuno ha suoi gusti”.

Dai 3 anni

 

UN PO DI AVVENTURA

Nella foresta, in cima ad un grande albero, c’è un nido-casetta di mamma gufo e del suo piccolo Po. Cosa può succedere in un tranquillo pomeriggio nel bosco, quando la mamma esce a far la spesa? Curioso Po si sporge dall’albero e cade iniziando così un’avventura alla scoperta di nuovi amici e alla ricerca della sua mamma. Un viaggio che lo aiuterà a superare le sue paure e tra una piccola bugia e l’altra ad imparare a volare. Preparatevi ad una Sedia teatrale che vi colpirà già solo con la sua maestosità e le strane uscite di scena dei diversi personaggi.

Uno spettacolo con teatro di burattini.

Dai 18 mesi ai 6 anni

 

IL CANE CHE NON SAPEVA ABBAIARE

Untitled-2

Un cane che non sa abbaiare? Figuriamoci! Non si è mai visto! Tutti i cani abbaiano! Eppure questo cane è diverso dagli altri e per imparare ad abbaiare avrà bisogno d’aiuto, avrà bisogno di trovare il giusto maestro!

La narrazione, realizzata a due voci, prende spunto dall’omonimo racconto di G. Rodari e prevede un laboratorio di costruzione di sagome che verranno poi sperimentate sulla “sedia teatrale”.

Dai 3 anni

 

Domande e Risposte

Risposta